Home > Scommettere e vincere

Scommettere e vincere

Scommettere e vincere

Un lavoro che a volte costa anche più di 8 ore di impegno al giorno. Ci sono siti e tantissimi gruppi facebook con 50mila iscritti. Ti sei mai chiesto come potrebbero mai sopravvivere i concessionari di scommesse se gli iscritti di quel gruppo vincessero con le scommesse? Molto semplice: In una serie media avrai speso euro per vincerne se ti va bene, o ne avrai persi se ti va male. E i loro bilanci? Ne hai mai visti? Ti hanno mai elencato tutte le loro giocate? Ti hanno mai mostrato il loro margine di guadagno percentuale annuo? Loro guadagnano su di te, non contro i concessionari. Diffida da questi chiacchieroni e dalla loro luna nel pozzo.

Vincere con le scommesse è un lavoro che costa fatica. Facciamo una pausa… Prima di continuare ti chiedo un piccolissimo favore: Per me è importante e mi sprona a darti sempre di più! Quante volte avrai sentito questi concetti al bar? Non fare finta di niente, so che li hai pensati anche tu almeno una volta. Lo faccio anche io.

Se pensi che per vincere con le scommesse bastino due o tre concetti da bar e 5 partite in una bolletta ti devo deludere: La conoscenza vera delle squadre, dei moduli di gioco, dei circuiti e delle regole del tuo amatissimo sport è fondamentale, infinita e soprattutto personale. Potresti già oggi essere più bravo di un quotista e non saperlo. Ogni situazione è un caso a sè stante, non esistono regole fisse. Quando avrai interiorizzato i primi due punti potrai passare al successivo: Niente paura: Quindi si raddoppia. Mettiamo via 3 euro e giochiamo gli altri 3. Vinciamo di nuovo. Ora abbiamo 6 euro disponibili.

Vinciamo di nuovo e ora abbiamo dieci euro 4 sono da parte. Due euro della vincita li accantoniamo e ne giochiamo 8. Nuova progressione azzeccata: Sei li mettiamo da parte e siamo a dieci accantonati e dieci li rigiochiamo. Vinciamo ancora. Ora ne abbiamo venti. Cinque li togliamo e 15 li giochiamo. Ora 15 li giochiamo e 15 li mettiamo nel gruzzolo risparmiato siamo a 25 da parte. Abbiamo perso 15 euro, ma ne abbiamo 25 da reinvestire. Ne prediamo 10 e giochiamo. Ne rigiochiamo 15 con lo stesso sistema e rivinciamo: Giochiamo i 30 e vinciamo: Ne abbiamo 60, sempre con 15 da parte.

Per due settimane , per quattro settimane Quanto abbiamo speso? E continuare a vincere. I soldi da parte servono a rigiocare e vincere. Una rendita fissa. Uno stipendio. Analizzare meticolosamente il palinsesto giornaliero è la base dalla quale partire per vincere alle scommesse sul calcio. In alcuni giorni l'elenco è stracolmo di eventi, e in tal caso la selezione degli incontri su cui scommettere è sulla carta più semplice. Solamente sulla carta, perché contemporaneamente aumentano le incertezze e la tendenza a incrementare il numero di selezioni, sia in singola che in multipla. Si dice che il vero scommettitore professionista non gioca mai né di sabato né di domenica, per evitare di entrare in rage rabbia dovuta a un rush negativo una serie negativa.

Meno eventi ci sono, meno si rischia di incorrere in reazioni emotive scorrette. Come trovare un giusto compromesso? Nel primo caso un buon modo per vincere alle scommesse è entrare in gioco solamente nei giorni in cui vengono disputati tornei di livello superiore massimi campionati nazionali, Champions League, Europa League ecc. Questi ultimi, infatti, solitamente sono caratterizzati da un'imprevedibilità statistica maggiore. Ritagliarsi almeno 10 minuti per consultare tutte le gare in programma del giorno e altri 25 per leggere le statistiche è sempre una saggia scelta tattica. Quando il palinsesto presenta pochi eventi giocabili e con indicazioni minime diventa opportuno tenere in considerazione anche il "No Bet", perché si vince anche quando non si perde.

In sintesi: Ad esempio i pronostici sul calcio di Superscommesse costituiscono da anni una garanzia per tutti i nostri lettori. Gli esperti della redazione sfornano di settimana in settimana le dritte vincenti su tutte le partite di calcio nazionale ed internazionale e altri sport , tenendo conto di tutte le statistiche relative al match sul quale si intende scommettere. In molti casi, infatti, è opportuno monitorare costantemente le quote dell'evento che si intende giocare, in modo tale da vedere dove viene investito il denaro da parte degli altri scommettitori per riscontrare nell'immediato eventuali anomalie che potrebbero far saltare la nostra schedina.

A riguardo sono diversi i siti su cui fare affidamento; su tutti sono suggeriti arbworld. Questi tool sono utili soprattutto per piazzare la scommessa all'ultimo, poco prima dell'inizio degli incontri, in quanto la quota a ridosso del match incorpora il massimo numero di informazioni possibile. Come scommettere sul calcio usando Arbworld e Oddsportal Arbworld , alla sezione Moneyway 1X2 , tiene traccia dei volumi scommessi, distribuiti per segni 1X2, sui siti di betting exchange internazionali su un buon numero di incontri. Nell'ultima colonna a destra è indicato anche il totale per la partita.

Se il match non è di richiamo ma questo attrae molto denaro, con numerose puntate su un certo segno, la partita potrebbe prendere una certa direzione. La spiegazione è nella conoscenza da parte degli scommettitori più avveduti, che potrebbero essere a conoscenza di assenze importanti, differenti motivazioni o altri fattori in grado di spostare gli equilibri della partita. Oddsportal monitora il movimento delle quote nel corso del tempo, a partire dall'apertura della scommessa.

Un drastico calo di quota su un segno , riscontrato su più bookmaker contemporaneamente, è una spia di un certo interesse da parte degli scommettitori verso un determinato esito, e l'entità della variazione di quota incorpora nel suo "prezzo" preziose informazioni spendibili nell'analisi del match. L' analisi delle partite di calcio , quindi, è fondamentale per riuscire a scommettere nel modo giusto. Come detto sopra, consultare i pronostici dei siti specializzati e monitorare le quote sono due metodi non di poco conto per ridurre il rischio di esito negativo della giocata.

Tuttavia, la base sulla quale costruire una lunga serie di vittorie alle scommesse è l' informazione. Studiare nel dettaglio la partita che si intende giocare è fondamentale: Tutte le puntate devono essere effettuate secondo uno stake basato sulla nostra fiducia. Per ogni evento avremo una scala che va da 1 a Se la convinzione di andare in cassa è forte, allora punteremo il massimo dello stake, ovvero

Vincere con le scommesse sportive è possibile: ti spiego come fare

Per chi studia, lavora saltuariamente o è disoccupato vincere dalle 30 alle 50 Le scommesse si possono vincere, basta solo usare metodo. Vincere alle scommesse sportive non è una questione di fortuna, te lo posso dimostrare grazie ai miei bilanci. Vuoi sapere come vincere alle scommesse. Consigli da un esperto del mondo delle scommesse sportive per giocare in maniera efficace e vincere con trucchi e suggerimenti. Vincere con le scommesse sportive è possibile. E se davvero lo vuoi, puoi trasformare la tua passione in un lavoro. In questo articolo ti spiego. Vuoi sapere come vincere alle scommesse senza correre alcun rischio? Ecco strategie e trucchi per diventare un professionista con il calcio e gli altri sport!. Come sbancare i bookmaker senza perdere un soldo e vincere con gli integrali che quasi tutti i siti di scommesse offrono vincendo sempre. E' possibile scommettere su un evento sportivo con la certezza di vincere. La matematica ci dice che a volte questa possibilità si realizza.

Toplists